amoxicillin non prescription

Sanificazione con vapore ozonizzato

La Ns. Società esegue particolari interventi di sanificazione e tra le varie tecniche utilizza anche il vapore secco ottenuto da acqua ozonizzata per igienizzare ambienti e superfici, permettendo la decontaminazione da agenti patogeni al 99,99%

Perchè igienizzare a vapore secco ozonizzato? Non esiste un modo più semplice e sicuro, per pulire e igienizzare sia sul lavoro che a casa, che si adatti alle varie superfici per pulire e disinfettare contemporaneamente.

L’impiego del vapore secco saturo 160°C è il metodo più efficace contro superfici sporche e contaminate, generando uno shock termico a eliminazione di virus, batteri, funghi e spore dalle sulle superfici per ottenere una rapida sanificazione in modo completamente naturale ed ecologica in cui gli unici sottoprodotti sono ossigeno e acqua ed è sicura per bambini, anziani, persone in generale, animali domestici e anche per chiunque sia allergico a qualunque prodotto chimico.

La tecnica di utilizzo del vapore può essere vantaggiosa per pulire e disinfettare innumerevoli punti particolari o irraggiungibili, particolarmente in zone con superfici irregolari e particolarmente difficili da pulire e/o raggiungere.

L’acqua infusa di ozono viene generata sospendendo opportune dosi il gas ozono nell’acqua, rendendola sterilizzata e adatta ad un uso professionale di pulizia, per poi scomporsi in ossigeno e acqua, come mezzo sicuro da maneggiare.

Vapore ad alta pressione con temperatura fino a 160°C porta alla sicurezza di igiene e igienizzazione della zona trattata, con proprietà battericide, virucide e fungicide ideali per un’attività di sanificazione.

In un periodo di emergenza sanitaria in cui il Coronavirus essendo così nuovo, sono stati fatti pochi test per determinare quale maniera sia più efficace o migliore per combatterlo, ma diventa comunque importante capire la differenza tra pulizia e disinfezione. La pulizia porta alla rimozione di agenti patogeni dalle superfici ma non li uccide, mentre la Disinfezione significa uccidere batteri e inattivare i virus.

Esempi come zone bagno, elementi radianti, bocchette aerazione, unità UTA e tutte le posizioni che necessitano di un’azione rapida di sanificazione ambientale anche tramite implementazione con altre tecniche di disinfezione no-touch, per questo in molte situazioni il vapore assume una importante arma utilizzata dalla Ns. Società tramite grandi portate di vapore ad alta pressione ed elevate temperature, unitamente all’ozonizzazione dell’acqua impiegata a carico continuo.

Il termine sanificazione viene inteso l’insieme di attività rivolte alla disinfezione degli ambienti per renderli igienicamente idonei al soggiorno delle persone, diversamente dalla pulizia svolta con attività di detersione delle superfici con azioni manuali e/o meccanizzate assieme all’impiego di prodotti sgrassanti e disinfettanti.

Il protocollo di Sanificazione della Diemme Arte Casa Srl recepisce le prescrizioni del Ministero della Salute indicate su:

  • Circolare n. 5443 22 febbraio 2020
  • DPCM 11 marzo 2020
  • Protocollo condiviso di regolazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro del 14 marzo 2020

La Diemme Arte Casa Srl in adeguamento alla normativa vigente sulla sicurezza sul lavoro, ha eseguito specifica formazione certificata in aggiornamento all’emergenza Coronavirus sulle procedure anti contagio, la sanificazione degli ambienti di lavoro, il corretto uso dei DPI e sul rischio da agenti biologici e chimici.

Chiamaci per una consulenza telefonica GRATUITA
Interventi rapidi in tutto il Veneto e programmazione interventi in tutta Italia